Vacanze a 4 zampe, una coda, qualche pelo e 2 piedi

Per i professionisti arrivano le meritate vacanze e per coloro che vivono con un animale domestico, giunge finalmente il momento di trascorrere un po’ di tempo insieme tra coccole e divertimento.

 Dove trascorrere le vacanze con il proprio 4zampe? E’ importante scegliere un luogo dove rilassarsi dal lavoro, un contesto di benessere sia per i professionisti che hanno vissuto lo stress di un anno di lenta ripresa economica sia per i loro amici pelosi che hanno rinunciato a qualche gita nel parco per permettere al loro padrone di concludere qualche contratto.

Per la scelta delle ferie ci sono siti utili da consultare: Protezione Animali, Dog Welcome, Vacanze bestiali.

Check per la partenza:

  1. assicurarsi che il cane abbia il microcip (le ASL-Veterinarie microcippano i cani a costi ridotti)
  2. libretto sanitario (assicurarsi che il cane sia in regola con le vaccinazioni e se andate all’estero verificate le vaccinazioni richieste es. antirabbica)
  3. se il cane non è abituato a viaggiare in auto o mangia cibo umido, abituatelo per tempo a macchina e crocchette

Disagi & Abbandoni

Nel periodo estivo molti cuccioli indesiderati in età adottabile sono abbandonati. Gli ex-proprietari di animali mettono a rischio la vita dell’animale (non abituato a vivere in strada) e la vita delle persone, in particolare automobilisti.

Chi abbandona un cane commette un reato e tocca a noi cittadini tenere gli occhi aperti. Le persone che rispettano il loro prossimo e i loro amici, rispettano anche gli animali, se non appartieni a questa categoria ricordati che:

– la legge quadro in materia di animali di affezione e prevenzione del randagismo condanna gli atti di crudeltà contro di essi, i maltrattamenti ed il loro abbandono, al fine di favorire la corretta convivenza tra uomo e animale e di tutelare la salute pubblica e l’ambiente.

– l’abbandono degli animali, che prevede inoltre l’arresto fino ad un anno o ammenda da1000 a 10 000 euro.

Esistono associazioni e strutture che accolgo i cani non più voluti dai loro padroni, si tratta di realtà dove puoi portare il tuo 4zampe senza causare danni a lui o persone.

 

 

 

Buone vacanze a chi viaggia con 4 zampe, una coda, qualche pelo e 2 piedi!

 Animal’s Angels

2 Commenti. Nuovo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu