Take coworking to the next level – part 2

Il pomeriggio della Europe coworking conference è un fiorire di idee che nascono in Paesi del mondo diversi per cultura e lingua, accomunati da valori di creatività, innovazione, “serendipity”, collaborazione.

Coworking Spain e le imprese creative, WeWork di NY e la nascita di startup, Mutinerie –Francia– e il futuro del co-lavoro nelle aziende,  Otto Group –Germania– e i lavoratori dipendenti negli spazi di coworking… sono alcuni degli interventi di questa intensa giornata di crescita e discussione e caffè.

Per concludere 2 workshop: uscire dalla crisi con il coworking e coworking & innovation.

Quali quindi le sfide per il movimento globale di coworking?

  • Far crescere la community! Come suggerisce Massimo Carraro, il gruppo da un risultato maggiore della somma del lavoro dei singoli.
  • Lavorare pensando in modo globale e operando a livello locale, come sostiene Mazen Helmy.
  • Continuare ad insegnare e ad apprendere come sostiene Alex Hillman
  • Creare una Jelly mondiale, attività che ha già iniziato Anni Roolf.
  • Sostenere l’attività di business che resta un punto critico, come sottolineato da Liu Yan.

lab121 da Berlino, 3.11.11.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu