Take coworking to the next level – part 2

Il pomeriggio della Europe coworking conference è un fiorire di idee che nascono in Paesi del mondo diversi per cultura e lingua, accomunati da valori di creatività, innovazione, “serendipity”, collaborazione.

Coworking Spain e le imprese creative, WeWork di NY e la nascita di startup, Mutinerie –Francia– e il futuro del co-lavoro nelle aziende,  Otto Group –Germania– e i lavoratori dipendenti negli spazi di coworking… sono alcuni degli interventi di questa intensa giornata di crescita e discussione e caffè.

Per concludere 2 workshop: uscire dalla crisi con il coworking e coworking & innovation.

Quali quindi le sfide per il movimento globale di coworking?

  • Far crescere la community! Come suggerisce Massimo Carraro, il gruppo da un risultato maggiore della somma del lavoro dei singoli.
  • Lavorare pensando in modo globale e operando a livello locale, come sostiene Mazen Helmy.
  • Continuare ad insegnare e ad apprendere come sostiene Alex Hillman
  • Creare una Jelly mondiale, attività che ha già iniziato Anni Roolf.
  • Sostenere l’attività di business che resta un punto critico, come sottolineato da Liu Yan.

lab121 da Berlino, 3.11.11.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu