Alessandria: permessi insoliti

Condividere equivale a prendersi cura, ecco cosa ha architettato Renata reis (socia lab121) con Luca Serrapiglio, Andrea Serrapiglio e Michele Carpani

RavvivA L E

Il progetto parte da una riflessione sullo spazio urbano e i valori sociali e relazionali di Alessandria. Gli spazi per la socialità e la vita in comune dei cittadini si sono progressivamente ridotti.

Oggi viviamo in una città piena di divieti che spesso sottintendono barriere, chiusure mentali e divisioni.

RavvivALE! metterà in giro per Alessandria alcuni PERMESSI INSOLITI per stimolare le persone a vivere lo spazio urbano in modo fantasioso.

Tutti i cittadini possono inviare le loro proposte di PERMESSI INSOLITI http://ravvivale.wordpress.com/ – ravvivale@hotmail.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu