Accesso dei giovani alla costituzione di Società a Responsabilità Limitata

Il decreto sulle liberalizzazioni, entrato in vigore con la pubblicazione del testo nella Gazzetta Ufficiale, ha previsto la possibilità per tutti coloro che non hanno compiuto ancora i 35 anni di costituire una società semplificata a responsabilità limitata.

Coloro che hanno meno di 35 anni possono mediante una scrittura privata, che non richiede più l’intervento del notaio, costituire una società  responsabilità limitata.

Il capitale sociale avrà solo una valenza simbolica e potrà essere anche solo di un euro, inoltre la costituzione non è soggetta ad alcuna imposta o bollo e pertanto è totalmente esente.

Sarà sufficiente una volta redatto l’atto, che gli amministratori registrino la scrittura e iscrivano la società al Registro Imprese.

Quando un socio compie i 35 anni viene escluso di diritto a meno che non si provveda alla trasformazione della società stessa in altra forma.

Infine va sottolineato che sia gli atti di cessione delle quote che di modifica dello statuto potranno essere redatti senza l’intervento del notaio.

Avv. Biscaldi Saverio – www.studiolegalebzb.it

Via Marengo 47, 15121 Alessandria, m. 339/7568101

1 Commento. Nuovo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu